previous arrow
next arrow
Slider

Il tempo in Abruzzo

 

Meteo Abruzzo

Fai una donazione

Area riservata

Informazioni

Nuove prospettive dal Veneto.

bungalowRiceviamo e volentieri pubblichiamo l'articolo del quotidiano "Nuova di Venezia" del 26 novembre 2013.

 

 





Un villaggio per i naturisti. Jesolo aspetta il via libera

La Regione sta per approvare la legge che aprirebbe nuove frontiere al turismo Il consigliere Perazzolo: «Occasione storica, che non bisogna lasciarsi sfuggire»

JESOLO. Naturisti ormai alla meta. Domani e giovedì si riunisce il Consiglio regionale per decidere sulla nuova legge in approvazione. Due giorni molto intensi che riguarderanno i naturisti e in particolare la spiaggia di Jesolo che su questo importante segmento turistico vorrebbe sviluppare, già per la prossima estate, nuove offerte mirate. Se passerà la legge, allora ci sarà una base dalla quale partire, probabilmente con nuove concessioni simili a quelle sperimentata tre anni fa sulla spiaggia della Laguna del Mort. Jesolo, già nell'estate del 2014, potrebbe avere una nuova spiaggia naturista verso il confine con Eraclea, piuttosto che al lido e quindi prima della foce di Cortellazzo. (Clicca su "Leggi tutto")

 

Concorso letterario sul nudismo

E' stato appena pubblicato il bando del concorso letterario sul nudismo a cui anche la nostra associazione collabora. Chi se la sente è calorosamente invitato a partecipare. Fatevi avanti, seguendo le istruzioni riportate qui: http://www.braviautori.com/concorsi/il_sole_e_nudo/bando.pdf
concorso_letterario

Settimane del naturismo in Abruzzo - Ringraziamenti

benvenuti_camping_sangro
Un ringraziamento di cuore a tutti coloro che, partecipando alle "Settimane del naturismo in Abruzzo al Camping Sangro", ci hanno permesso di riscuotere un successo ed una partecipazione che quattro mesi fa, quando abbiamo pensato all'evento, non potevamo minimamente immaginare.

Negli ultimi quattro giorni tra residenti e ospiti giornalieri abbiamo raggiunto un numero di presenze prossimo a 200.
Il camping non aveva mai avuto tanti ospiti in un tempo così ridotto; abbiamo dato un grande segnale ai gestori che stanno seriamente pensando a convertire la struttura (almeno parzialmente) in campeggio naturista. Vedremo.
Un ringraziamento particolare va ai tanti giovani naturisti, soprattutto laziali, che hanno rallegrato l'ambiente solo come quell'età riesce. Loro sono il nostro futuro, farli star bene e partecipare alla vita associativa darà a tutto il movimento naturista tante idee e occasioni di sviluppo.
Siamo stanchi ma estremamente soddisfatti. L'Abruzzo non aveva mai sperimentato niente del genere.

Ancora un ringraziamento ai rappresentanti de INudisti e all'Anita che ci hanno aiutato in maniera importante e senza i quali le cose sarebbero andate diversamente. Ne siamo consapevoli e vi siamo grati!

L'Abruzzo ha una legge per la promozione del naturismo!

***Ecco la notizia che aspettavamo***.

Da domani ""La Regione Abruzzo, ..., riconosce e promuove nel proprio territorio le condizioni necessarie per garantire la possibilità di praticare il naturismo, riconoscendolo come stile di vita sano, naturale ed educativo, nonché avente grandi potenzialità di sviluppo economico.

 

A questo indirizzo del Bollettino Ufficiale della Regione Abruzzo, pubblicato in data 21 agosto 2013, è stata pubblicata la legge regionale n. 26 del 9 agosto 2013 dal titolo "Valorizzazione del turismo naturista.

La norma entra in vigore domani, 22 agosto 2013!

Solidarietà a Francesco De Gennaro

L'Associazione Naturista Abruzzese esprime tutta la propria solidarietà al Presidente dell'UNI Campania Francesco De Gennaro in seguito alla vile aggressione da Lui subita domenica scorsa ad opera di un individuo sorpreso a praticare atti osceni nella spiaggia dell'Arenauta di Gaeta (LT).
Questa suggestiva area costiera è frequentata soprattutto da veri naturisti che nulla hanno a che fare con comportamenti trasgressivi. L'episodio in questione riporta alla ribalta della cronaca l'importanza di un riconoscimento ufficiale a livello nazionale della pratica naturista in modo tale che si possano adottare tutte le precauzioni affinché queste situazioni non si verifichino più.


Stefano Daniele
Presidente ANAB

Valorizzazione del turismo naturista - il testo della legge.

regione abruzzo

La legge regionale sulla valorizzazione del turismo naturista in Abruzzo, approvata il 30 luglio 2013 dal Consiglio Regionale Abruzzo, verrà probabilmente pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale della Regione Abruzzo il 7 agosto 2013 ed entrerà in vigore il giorno successivo.


Tuttavia già oggi è trapelato il testo definitivo che proponiamo di seguito:

 

 

 

 

 

 

 

Testo approvato nella seduta del 30 luglio 2013 dal Consiglio Regionale del’Abruzzo.

“Valorizzazione del Turismo naturista”

 

Comunicato ufficiale A.N.AB.

L’Associazione Naturista Abruzzese accoglie con grande soddisfazione la notizia dell’avvenuta approvazione della “Proposta di Legge per la Valorizzazione del Turismo Naturista” da parte del Consiglio regionale d’Abruzzo riunitosi martedì 30 luglio a L’Aquila.

Artefice principale di questo grande successo per l’economia turistica della nostra Regione è il Consigliere Riccardo Chiavaroli al quale vanno i più sentiti ringraziamenti di tutti i naturisti italiani, e in particolar modo di quelli abruzzesi. Il suo straordinario impegno ha dotato l’Abruzzo di un importante strumento legislativo, vigente finora solo nella Regione Emilia Romagna. Esso porterà nella Regione dei Parchi, attraverso l’individuazione di apposite spiagge e strutture ricettive, numerosi praticanti del Naturismo, in particolar modo famiglie, che ad oggi hanno sistematicamente disertato il nostro territorio.

L’A.N.AB. desidera ringraziare, inoltre, tutti i Consiglieri firmatari (di maggioranza e di opposizione) della suddetta PdL e tutto il Consiglio regionale per l’avvenuta approvazione.

Un ringraziamento speciale lo rivolgiamo all’Assessore al Turismo della Regione Abruzzo Mauro Di Dalmazio che, fin dall’inizio, ci ha appoggiato in questa iniziativa, nonché al Presidente della Commissione Bilancio della Regione Abruzzo  Emilio Nasuti, convinto sostenitore di questa legge, e all’Assessore al Turismo della Provincia di Chieti Remo Di Martino, il quale ha avuto il merito di essere stato il primo illustre esponente delle Istituzioni locali a prendere in considerazione la nostra Associazione.

Grazie anche al Presidente della IV Commissione regionale Nicola Argirò per aver impeccabilmente relazionato il testo di legge al momento della sua approvazione.

Grazie alla redazione del quotidiano Il Centro, per i tanti articoli pubblicati sul Naturismo, e alla redazione della testata online In Frentania che è stata la prima in assoluto ad interessarsi alla nostra Associazione.

Grazie ai gentili proprietari del Camping Oasi Punta Aderci per la squisita e commovente ospitalità che ci hanno sempre riservato e, in particolar modo, in occasione dello storico Raduno Naturista di inizio maggio 2013.

Grazie all'Associazione ANAA SFKK Veneto per aver aderito al suddetto Raduno con una numerosa delegazione capitanata dal proprio Presidente Daniele Bertapelle. La loro presenza è stata determinante per il buon esito dell'intera manifestazione.

Grazie al Presidente dell'Associazione A.N.ITA. Francesco Ballardini e a sua moglie Franca per l'efficace intervento effettuato in occasione della Tavola rotonda "Il turismo naturista come opportunità" tenutasi durante il medesimo Raduno.

Adesso l’auspicio è che si proceda, in attuazione alla legge appena varata, al riconoscimento ufficiale di quelle spiagge abruzzesi già frequentate dai naturisti, prima tra tutte una porzione di Mottagrossa nella Riserva Naturale di Punta Aderci a Vasto.

joomla templatesfree joomla templatestemplate joomla

Ricordi di naturista!

team1
team2
team3
team4
team5
team6
team7
team8
team9
team10
team11
team12
team12
team12
team12

Visite al sito

Oggi 18

Ieri 76

Ultima settimana 94

Ultimo mese 1444

Currently are 62 guests and no members online

Kubik-Rubik Joomla! Extensions

Scrivici

Back to Top