previous arrow
next arrow
Slider

Il tempo in Abruzzo

 

Meteo Abruzzo

Fai una donazione

Area riservata

Informazioni

I° RADUNO NATURISTA D'ABRUZZO

 

Grandiosa novità per il naturismo Italiano, e non solo! L’A.N.AB. Associazione

Naturista Abruzzese (www.abruzzonaturista.it) è lieta di invitare tutti i

tesserati INF-FNI a trascorrere un intero fine settimana

al Camping Oasi (www.oasipuntaderci.it) di Vasto (CH)

che per l’occasione sarà completamente riservato ai

naturisti. Nei giorni 3 - 4 - 5 maggio 2013

(ma si potrà arrivare già dal giorno 2) questo

bellissimo campeggio immerso nella

Riserva Naturale di Punta Aderci e prospiciente la

spiaggia di Mottagrossa, storicamente

frequentata dai naturisti, sarà aperto per l’occasione solo ai

turisti FKK i quali

potranno prenotare fin da subito il loro

soggiorno in appartamento, camper o tenda.

Nel corso di questo weekend si svolgeranno

tante attività ricreative per adulti e per bambini

ma anche iniziative più istituzionali come ad

esempio l’Assemblea Annuale dei Soci A.N.AB.

A nostra disposizione ci sarà, infatti, un’ampia sala

attrezzata da poter utilizzare nel caso in cui le

condizioni meteo non dovessero

consentire lo svolgimento di tali iniziative

all'aperto. Il successo di questo evento

influirà in modo decisivo

sulla scelta da parte dei proprietari del Camping

Oasi di realizzare uno spazio

FKK al suo interno ed avrà effetto anche sulla

decisione delle amministrazioni locali quando saranno chiamate ad esprimersi

sull’ufficializzazione alla pratica naturista nella spiaggia di

Mottagrossa. Diventa pertanto importantissimo che da tutta Italia e possibilmente anche

oltre, arrivino naturisti per testimoniare gli altissimi valori sui quali è basato il nostro stile

di vita, oltre che per trascorrere tre giorni immersi nella natura incontaminata.

Clicca su "LEGGI TUTTO"

VITA NATURISTA MAGAZINE

L'Associazione Naturista Abruzzese è lieta di annunciare l'imminente uscita del primo numero della nuova rivista naturista italiana!

 

VITA NATURISTA MAGAZINE (edita da Sylvia edizioni) sarà un prezioso strumento informativo sugli argomenti a noi più cari: ecologia, salute e benessere, oltre ovviamente a spiagge e strutture naturiste, italiane ed estere, dove trascorrere le prossime vacanze. Tutto questo, e molto altro, per offrire una finestra costantemente aggiornata sul Naturismo stesso e le sue tendenze. Essa intende anche proporsi quale spazio di dialogo, di confronto e di comunicazione del mondo naturista italiano, libero e associato.

Per ricevere direttamente a casa, in busta riservata, i quattro numeri trimestrali è possibile abbonarsi fin da ora attraverso il sito www.vitanaturista.it

GUIDA NATURISTA ITALIANA

Sabato 8 dicembre esce ufficialmente la prima Guida Naturista Italiana che sarà presentata al grande raduno del Gardacqua.
La guida costituisce la sintesi della situazione del naturismo italiano, libero e associato, e riporta 36 strutture ricettive tra villaggi, agriturismi, b&b e case vacanza e oltre 70 spiagge.
Di ciascuna struttura o spiaggia viene riportata una accurata descrizione, come raggiungerla con relative coordinate GPS. 
La guida è acquistabile online sul sito
www.guidanaturista.it a soli 12,50 euro + spese di spedizione.

L'ANAB alla Fiera Della Domenica del 4 novembre 2012

Domenica 4 novembre l’ANAB ha partecipato alla quinta edizione de “La Fiera della Domenica” svoltasi a San Vito Chietino. Abbiamo allestito una piccola postazione attraverso la quale sono stati distribuiti quasi 200 volantini informativi sul naturismo e sulle attività della nostra Associazione. Abbiamo inoltre risposto alle domande di tantissime persone, gentili e sorridenti, che sono rimaste incuriosite dalla nostra presenza. Si può dire che da oggi, grazie a noi, qualche centinaio di persone ha un’opinione molto più precisa del nostro stile di vita e chissà.....quando saranno chiamati ad esprimere il loro parere con amici e parenti saranno più consapevoli di cosa si tratta e quindi si esprimeranno in senso positivo.

L'ANAB alla Fiera Della Domenica del 4 novembre 2012

Dopo la piacevolissima partecipazione alla seconda edizione svoltasi a fine aprile, l'Associazione Naturista Abruzzese (ANAB) è davvero lieta di confermare la presenza di alcuni suoi rappresentanti con un proprio banchetto per distribuire materiale informativo sul naturismo e sulle attività in corso.

Questa quinta edizione della Fiera della Domenica si terrà nello spazio autogestito "ZONA22" a San Vito Chietino. Sarà una nuova grande occasione di condivisione e collaborazione!

" La fiera è innanzitutto tempo di festa e di riposo; tempo di disponibilità agli incontri, di creazione di legami che solo la stretta vicinanza e il contatto che ne consegue crea. Un tempo lungo per dare modo di sviluppare le iniziative che ci si propone di suscitare.
La fiera è quindi anche un luogo ampio e accogliente dove gli incontri e gli scambi sono facilitati e le possibilità di condivisione e uso del tempo di ‘festa’ sono molteplici: dalle escursioni al campeggio agli spettacoli alla musica. La fiera infine è un convegno di persone che condividono percorsi e finalità. Persone che cercano collaborazione e offrono fiducia, che scambiano informazioni, innovazioni, legami basati sulla reciprocità, sulla redistribuzione ma anche sullo scambio vero e proprio di merci. Produzione di beni e saperi e loro distribuzione, quindi, che viene assicurata da una varietà di motivazioni e aspettative individuali su una base di principi generali di comportamento condivisi.

Sesto raduno nazionale del forum "I NUDISTI"

Pubblichiamo un breve resoconto sul raduno del forum "I NUDISTI" tenutosi recentemente all'Oasi Naturista di Zello al quale hanno partecipato anche due soci ANAB. Il testo è di Franca Iamele, tesserata ANITA.

"Nella splendida cornice dell’Oasi Naturista di Zello, in provincia di Bologna, si è svolto l’8 e 9 settembre il sesto raduno nazionale del Forum de i Nudisti a cui anche l’A.N.ITA. aveva dato la sua adesione.

Già il sabato mattina sono arrivati i numerosi partecipanti calorosamente accolti dal gestore dell’Oasi Sergio e dai suoi collaboratori.

Mentre i convenuti (oltre un centinaio), arrivati da ogni parte d’Italia, si divertivano tra saune, idromassaggio e piscina (o semplicemente si godevano il sole nel bellissimo prato o visitavano la mostra di quadri e foto che era stata allestita da alcuni artisti naturisti), gli organizzatori (Max, Emanuele, Domenico, Stefano) preparavano l’aperitivo e il pranzo (grigliata mista, polenta ai ferri e piselli in umido) aiutati da altri naturisti; naturalmente il tutto innaffiato da acqua, vino o birra.

Bisogna qui sottolineare che il pranzo era ad un prezzo simbolico di 5 € in quanto tutti partecipanti hanno contribuito ai vettovagliamenti portando sia beveraggi (vino, birra, succhi di frutta e acqua in gran quantità) sia salumi, torte, angurie, ecc.

Nel pomeriggio abbiamo avuto la bella sorpresa di una “quasi” orchestra che ha allietato la bella compagnia con varie canzoni dove si sono distinte, per bravura nel canto, alcune donne (anch’io).

Nella serata ci si è trasferiti tutti al Villaggio della Salute per la cena (purtroppo vestiti) e per il bagno nella piscina termale del Villaggio (nudi).

La domenica sono arrivati altri naturisti portando il numero dei partecipanti a oltre centocinquanta e la giornata di sole è nuovamente trascorsa tra saune (bravissimi gli Augfumaster tra cui si è distinto per bravura e simpatia Domenico) idromassaggi, bagni in piscina e passeggiate nel bosco che circonda l’Oasi, lo stesso bosco che ha visto durante la mattinata anche una corsa campestre.

Di nuovo è stato preparato un “frizzante” aperitivo e un abbondante pranzo dagli infaticabili organizzatori del raduno, questa volta a base di piadina e porchetta.

Nel pomeriggio si è ricominciato con la musica con alcuni di noi che si sono scatenati nelle varie danze suonate.

Purtroppo, come tutte le cose belle, anche il raduno è terminato con il saluto degli organizzatori: Max si è anche commosso durante il suo discorso mentre Domenico ha annunciato che tutto ciò che non è stato consumato sarà portato ad una comunità di anziani in Veneto dove lui fa volontariato, coniugando così naturismo e aiuto ai più bisognosi. Anche il Presidente dell’A.N.ITA., Francesco Ballardini, ha voluto salutare i presenti ricordando come queste occasioni servano a far conoscere e apprezzare il naturismo al di là della tessera e dell’appartenenza associativa (anche se poi sia molti degli organizzatori e la maggior parte dei partecipanti sono iscritti alle Associazioni federate e all’A.N.ITA. in particolare) e permettano di meglio conoscersi e apprezzarsi tra naturisti.

Il raduno si è concluso dandosi appuntamento al prossimo incontro che sarà al Gardacqua sabato 8 dicembre 2012 e a cui fin da ora sarà possibile iscriversi."

 

Franca Iamele

Poesia - La semplicità è mettersi nudi davanti agli altri di Alda Merini

meriniLa semplicità è mettersi nudi davanti agli altri.
E noi abbiamo tanta difficoltà ad essere veri con gli altri.
Abbiamo timore di essere fraintesi, di apparire fragili,
di finire alla mercè di chi ci sta di fronte.
Non ci esponiamo mai.
Perché ci manca la forza di essere uomini,
quella che ci fa accettare i nostri limiti,
che ce li fa comprendere, dandogli senso e trasformandoli in energia, in forza appunto.
Io amo la semplicità che si accompagna con l’umiltà.
Mi piacciono i barboni.
Mi piace la gente che sa ascoltare il vento sulla propria pelle,
sentire gli odori delle cose,
catturarne l’anima.
Quelli che hanno la carne a contatto con la carne del mondo.
Perché lì c’è verità, lì c’è dolcezza, lì c’è sensibilità, lì c’è ancora amore.
 
 Alda Merini.

Ricordi di naturista!

team1
team2
team3
team4
team5
team6
team7
team8
team9
team10
team11
team12
team12
team12
team12

Visite al sito

Oggi 1

Ieri 61

Ultima settimana 163

Ultimo mese 1192

Currently are 79 guests and no members online

Kubik-Rubik Joomla! Extensions

Scrivici

Back to Top