previous arrow
next arrow
Slider

Il tempo in Abruzzo

 

Meteo Abruzzo

Fai una donazione

Area riservata

Informazioni

Anche il Piemonte approva una legge per l'incentivazione del turismo naturista!

Koversada Oggi, 15 settembtre 2015, il Piemonte diventa la quarta Regione italiana ad aver approvato una legge regionale per l'incentivazione del turimo naturista.

 

L’obiettivo è quello di intercettare una parte dei 20 milioni di naturisti europei e dei 40 milioni di naturisti statunitensi. 

«La legge - hanno spiegato i firmatari - intende creare una specifica offerta turistica dedicata al naturismo in Piemonte, per esempio individuando campeggi e altre strutture ricettive dedicate, oppure permettendo la pratica in aree collinari, lacustri o montane appositamente individuate e delimitate». Un’azione mirata, sensibilizzando gli operatori del settore turistico inclusi i gestori di centri benessere e termali, potrebbe intercettare una buona fetta di quel turismo naturista che al momento si rivolge alle vicine Francia e Croazia, con un notevole ritorno economico». (LaStampa.it)

A questo punto pare sempre più necessaria una legge nazionale in materia.

L'Associazione Naturista Abruzzese vince il premio "I naturisti dell'anno"

 

natfestCon grande soddisfazione riportiamo la notizia appena appresa dall'organizzatore del Festival Naturista 2015 che quest'anno si terrà a Marina di Camerota (SA) dal 21 al 24 maggio.

L'Associazione Naturista Abruzzese sarà premiata in quell'occasione per quanto realizzato in questa Regione negli anni passati e i cui risultati sono diventati evidenti nel 2014 con l'istituzione della prima spiaggia pubblica abruzzese destinata al naturismo.

Inoltre il compiacimento è doppio nell'apprendere che insieme a noi è stato premiato anche il Comune di Torino di Sangro, amministrazione pubblica che per prima ha creduto nel valore dell'iniziativa e nei benefici che apporterà al territorio comunale e regionale nella prospettiva futura.

Un saluto infine alla nostra sorella "Associazione Naturista delle Tre Venezie", anch'essa premiata e con la quale condividiamo iniziative, percorsi d'intenti e d'azione.

Di seguito il testo della comunicazione dal sito http://www.festivalnaturista.it/

 

 
La rivista Vita Naturista Magazine ha istituito un riconoscimento speciale per coloro che, nell'anno precedente, si siano distinti con le loro attività o iniziative nella promozione e nella diffusione del naturismo italiano, favorendone la crescita ovvero dando vita ad iniziative imprenditoriali degne di rilievo in questo campo. Nasce così il premio annuale Naturisti dell’anno.
Il premio, che viene articolato in più sezioni tematiche, verrà assegnato in occasione del Festival Naturista nell'ambito di un'apposita cerimonia.
Il premio, articolato in sezioni tematiche, viene quest'anno assegnato in occasione della Prima conferenza nazionale sul turismo naturista, che si terrà nell'ambito del Festival Naturista il giorno 23 maggio 2015.
 
Il premio Naturisti dell’anno 2014 viene assegnato, per la sezione Associazioni, a: 
 
 
ANAB - Associazione Naturista Abruzzese, rappresentata dal Presidente Stefano Daniele, per l'intensa, tenace e costante attività di promozione e divulgazione del naturismo a tutti i livelli operata nella propria Regione, conseguendo, peraltro, l'ottenimento della legge naturista regionale e l'istituzione, presso il  Comune di Torino di Sangro (CH),  della prima spiaggia naturista abruzzese in località "Le Morge". Questi e altri meriti fanno dell'ANAB una delle associazioni naturiste più attive a livello nazionale, come peraltro attestato dalla costante e significativa crescita numerica.
 
 
3VENAT - Associazione Naturista delle Tre Venezierappresentata dal PresidenteDaniele Bertapelle, per l'intensa, tenace e costante attività di divulgazione e promozione del naturismo a tutti i livelli operata nella propria Regione, conseguendo, peraltro, l'ottenimento della legge naturista regionale e il relativo regolamento di attuazione; parimenti meritoria è l'intensa attività dell'Associazione per l'istituzione della spiaggia naturista in Comune di Jesolo. Questi e altri meriti fanno di 3VENAT una delle associazioni naturiste più attive a livello nazionale, come peraltro attestato dalla costante e significativa crescita numerica.
 
 
Per la sezione Pubblica Amministrazione viene attribuito il premio Naturisti dell'anno 2014 a:
 
Amministrazione Comunale di Torino di Sangro (Chieti), rappresentata dal Sindaco Avv. Silvana Priori,  per avere coraggiosamente e con lungimiranza istituito, su proposta dell'ANAB - Associazione Naturista Abruzzese, la prima spiaggia naturista ufficiale della Regione Abruzzo in località "Le Morge" del medesimo Comune, dimostrando in tal modo sensibilità e attenzione ai temi del naturismo e del turismo naturista. Tale iniziativa è stata ampiamente apprezzata a livello nazionale e internazionale, mentre ampia risonanza vi è stata data dai media, essendo la spiaggia naturista del lido "Le Morge" una delle poche spiagge autorizzate presenti in Italia.
 

Auguri!

albero

 



















L'Associazione Naturista Abruzzese augura a tutti i propri soci e simpatizzanti di trascorrere un sereno periodo festivo in attesa di un nuovo anno che ci auguriamo ricco di soddisfazioni come lo è stato per noi il 2014.

 

BUONE FESTE!!!

 

In memoria

L'Associazione Naturista Abruzzese, a nome di tuti i propri soci, intende esprimere i più sinceri sentimenti di vicinanza a Daniele Bertapelle, presidente dell'ANAA-SFKK - Sezione Veneto, per la perdita del caro genitore.

 

Prima spiaggia d’Abruzzo per naturisti - Solo aspetti positivi

 

Di seguito la nostra replica, pubblicata da Abruzzoweb, in risposta ad un articolo uscito sulla medesima testata domenica 29 giugno 2014.

 


TDSSono trascorsi dieci giorni dall’inaugurazione della prima spiaggia naturista d’Abruzzo e, dalle opinioni di chi l’ha frequentata nell’ultimo fine settimana, è già un successo di presenze e di gradimento.

L’Associazione Naturista Abruzzese però, proprio domenica scorsa, in un articolo su questa testata, si è sentita chiamare in causa relativamente ad alcune opinioni, tra il serio e lo scherzoso, di imprenditori, amministratori e cittadini di Torino di Sangro.

Al riguardo, nel pieno rispetto degli altrui convincimenti e coerentemente con la nostra politica di non sottrarsi mai ad un sano dialogo e proficuo confronto, è nostra intenzione quella di chiarire i dubbi che ancora qualcuno nutre e fornire alcuni dati di fatto che ci sembrano fondamentali per meglio comprendere il grande passo in avanti appena compiuto da codesto Comune.

In ordine:

1. Le opinioni personali dei sig. Bocchini e del consigliere Di Fonso sono legittime, anche se gli stessi si trovano in un evidente conflitto di interesse economico in qualità di gestori e/o titolari di vicini stabilimenti balneari e le loro opinioni potrebbero essere influenzate da tale evenienza. Tuttavia ci sentiamo in tutta onestà di tranquillizzarli. I naturisti e i nudisti non amano le schiere allineate di ombrelloni monocolori e, con o senza la spiaggia, nelle loro attività commerciali non ci verrebbero;

 

Lido le Morge è la nuova spiaggia naturista d'Abruzzo!

 

Sabato 21 giugno è stata inaugurata la nuova spiaggia naturista d'Abruzzo "Lido Le Morge".

 

Di seguito l'intera prima pagina della cronaca regionale che il quotidiano "Il Centro" ha dedicato all'evento:

 

 

 

ilcentro

 

COMUNICATO STAMPA

 

Istituzione di una spiaggia destinata alla pratica del naturismo nel Comune di Torino di Sangro.

 

punta le morge

Nei primi giorni di marzo 2014 l’Associazione Naturista Abruzzese ha ufficialmente richiesto al Comune di Torino di Sangro l’istituzione di un tratto di arenile da destinare alla pratica del naturismo.

L’istanza, inoltrata ai sensi dell’articolo 4 della legge Regionale Abruzzo n. 26 del 9 Agosto 2013 ha finalmente prodotto l’atteso risultato.

 

Dal 13 giugno 2014 anche l’Abruzzo può offrire ai tanti amanti della tintarella integrale ed ai numerosi turisti che sempre di più ne fanno richiesta, la possibilità di frequentare una spiaggia destinata alla pratica del naturismo ed in cui l’utilizzo di un costume da bagno è semplicemente facoltativo.

In tale data, infatti, il Comune di Torino di Sangro (CH), con delibera della Giunta n. 57, ha individuato e destinato un tratto di litorale della lunghezza di 150 mt. per la fruizione pubblica e gratuita della pratica del naturismo.

 

La spiaggia è quella del Lido Le Morge, in contrada Lagodragoni di Torino di Sangro (coord. 42,2140 N, 14,5824 E). La spiaggia pur se riservata alla pratica del naturismo, rimane aperta alla libera frequentazione di tutte le categorie di utenti.

 

Questa nuova e interessante offerta pone l’Abruzzo tra le Regioni d’avanguardia nell’intercettare questo crescente e, per l’Italia, innovativo settore turistico che ogni anno in Europa muove 25 milioni di turisti, alla ricerca delle assolate spiagge del sud Europa in cui poter godere dell’aria, del Sole e del mare in assoluta libertà e tranquillità.

 

 

joomla templatesfree joomla templatestemplate joomla

Ricordi di naturista!

team1
team2
team3
team4
team5
team6
team7
team8
team9
team10
team11
team12
team12
team12
team12

Visite al sito

Oggi 1

Ieri 61

Ultima settimana 163

Ultimo mese 1192

Currently are 50 guests and no members online

Kubik-Rubik Joomla! Extensions

Scrivici

Back to Top