Tripadvisor Travellers’ Choice 2021 per Lido Punta Le Morge

Tripadvisor Travellers’ Choice 2021 per Lido Punta Le Morge

Tripadvisor Travellers’ Choice 2021 per Lido Punta Le Morge
Pubblicato in data 23 Agosto 2021
logo-anab
Siamo lieti di annunciare che, per il secondo anno consecutivo, la Spiaggia Naturista Lido Punta le Morge ha conseguito il riconoscimento “Travellers’ Choice” di Tripadvisor, per essersi posizionata nel primo 10% delle recensioni positive dei visitatori.
Grazie a tutti coloro che hanno contribuito al risultato!
le-morge-anab-nudesgo-2018
Lido-Punta-Le-Morge
Web-Anab | Naturisti e Sessualità | 31 marzo 2021

Web-Anab | Naturisti e Sessualità | 31 marzo 2021

Web-Anab | Naturisti e Sessualità | 31 marzo 2021

Web-Anab | Naturisti e Sessualità | 31 marzo 2021 - AbruzzoNaturista
Pubblicato il 20 Marzo 2021

Per la sera del 31 marzo 2021 l’Associazione Naturista Abruzzese invita tutti i suoi soci e simpatizzanti a partecipare a un’attesa serata web sul tema “Naturisti e Sessualità“.

Come d’abitudine ormai, la serata si terrà in modalità videoconferenza per mezzo dell’applicativo “Zoom”

Web-Anab | Naturisti e Sessualità | 31 marzo 2021 - AbruzzoNaturista
Educazione-sessuale-950x545
simboli-genere
Web-Anab | Naturisti e Sessualità | 31 marzo 2021 - AbruzzoNaturista

Esiste un debito, il dovere di restituire l’amore ricevuto e, al tempo stesso, questo amore ricevuto costituisce una specie di credito illimitato: l’amore rivendica se stesso ovunque, in tutti…

Per noi naturisti la nudità è una condizione di totale benessere sia in relazione a sé stessi, all’ambiente e agli altri e suscita una grande sensazione di libertà.

Il benessere si costruisce attraverso un costante e consapevole intreccio fra il livello fisico, psichico e sociale.

Tale processo avviene quando la persona, ha fatto la scelta della pratica naturista nella massima serenità per apprezzare tutto l’agio che ne consegue.

È necessario avere una buona competenza nella gestione delle proprie emozioni, affinché l’equilibrio personale rispetti ogni dimensione sociale del contesto in cui ci si trova.

esseri-abbracciati

La pratica naturista è un po’ tornare alle origini, mettersi in gioco così come siamo senza alcuna maschera.

Il nudista ama semplicemente stare nudo in mezzo ad altre persone nude; il naturista aggiunge a questo la ricerca di un miglior rapporto con la natura e di uno stile di vita sano.

La nostra tesi:

Spesso abbiamo avuto la percezione che fra gli stati emotivi, la sessualità venga come “censurata”, accantonata come se i naturisti fossero assessuati.

Da qui nasce l’esigenza di riflettere e confrontarci in merito a tale dimensione che incide fortemente nell’identità della persona.

Inoltre tale confronto potrebbe favorire ulteriormente un pensiero condiviso che consoliderebbe un atteggiamento comune fra tutti noi soci ed aumentare la forza dell’associazione.

La-tua-sessualita-e-importante

La partecipazione all’evento richiede, oltre alla webcam e microfono, la prenotazione all’indirizzo di segreteria o attraverso il modulo a lato.

In questo modo sarà possibile inviare il link necessario per partecipare all’evento. Lo stesso verrà inviato alla mail del socio o simpatizzante, o a quella diversamente indicata in fase di prenotazione, nel pomeriggio di mercoledì 31 marzo.

prenotazioni-chiuse
programma-serata-sessualità

Campagna tesseramento 2021

Campagna tesseramento 2021

Campagna tesseramento 2021

Pubblicato il 1 Gennaio 2021

Un anno diverso

Lo sanno tutti.

Siamo reduci da un anno sicuramente diverso da tutti quelli che abbiamo vissuto, costellato di difficoltà, di paure, di incertezza per il futuro. Un anno in cui anche l’Anab è stata costretta a restringere i suoi orizzonti e a “navigare a vista”.

Inutile nasconderlo: anche il nuovo anno inizia con le medesime difficoltà, anche se comincia a vedersi una speranza per uscire da questo momento difficile.

La prima parte dell’anno sarà ancora piena di limitazioni e difficoltà e la nostra attività senza dubbio ne risentirà.

Questi mesi bui comunque passeranno e la nostra volontà è quella di continuare a lavorare in modo deciso agli obiettivi che da ormai 12 anni stiamo perseguendo.

tessera inf

In questa ottica chiediamo ai nostri soci di rinnovare la fiducia nell’Associazione attraverso il versamento della loro quota sociale per il 2021.

Ricordiamo che queste risorse sono l’unico sostentamento dell’ANAB e che con tali contributi abbiamo finora organizzato ogni evento associativo organizzato.

Inoltre le quote sociali ci permettono di contribuire alla cura e alla valorizzazione della Spiaggia Naturista Lido Punta Le Morge, che ogni anno cresce di presenze e consensi anche grazie al grande lavoro che l’associazione e i propri soci dedicano a questa stupenda area del nostro territorio.

In questo momento difficile siamo sicuri che i nostri soci confermeranno il loro sostegno, per continuare senza indugio negli sforzi che dal 2009 ci hanno permesso di diventare un riferimento per tanti naturisti della nostra Regione.

outlook-2021

Rimaniamo uniti!
Parte il tesseramento ANAB 2021

IMPOSSIBILE USCIRE DI CASA?

mobile-payment

NO PROBLEM
PUOI PAGARE ONLINE

CLICCA QUI!

ALLA SPA GRATIS CON L’ANAB

Anche quest’anno l’ANAB rinnova la promozione che permette ai nostri soci che avranno effettuato il versamento della quota sociale 2021 entro il 31 marzo, di beneficiare di un ingresso gratuito alla SPA, in occasione dei nostri eventi.

Sappiamo bene che tali appuntamenti sono al momento impossibili da organizzare. Per questo motivo il beneficio potrà essere usufruito entro l’intero anno 2021!

Alla Spa Gratis con ANAB

Post correlati

L’ANAB diventa Associazione di Promozione Sociale

L’ANAB diventa Associazione di Promozione Sociale

L’ANAB diventa Associazione di Promozione Sociale

L’associazione Naturista Abruzzese ha accolto una nuova e stimolante sfida nel panorama delle associazioni naturiste italiane.

Nel corso dell’assemblea straordinaria dei soci tenuta il giorno 27 settembre 2020 è stata decisa la completa riforma e ammodernamento dello statuto sociale e il contestuale avvio della procedura che porterà al riconoscimento dell’ANAB quale “Associazione di Promozione Sociale”.

Pertanto la nostra associazione diverrà a pieno titolo un “Ente del Terzo Settore” mediante la sua trasformazione in associazione di promozione sociale (APS).

Le associazioni di promozione sociale sono enti del terzo settore costituiti in forma di associazione, da un numero non inferiore a sette persone fisiche, per lo svolgimento in favore dei propri associati, di loro familiari o di terzi di una o più attività di interesse generale per il perseguimento, senza scopo di lucro, di finalità civiche, solidaristiche e di utilità sociale, avvalendosi in modo prevalente dell’attività di volontariato dei propri associati.

Le associazioni di promozione sociale si inquadrano quindi come un sottoinsieme degli enti del terzo settore, e si caratterizzano per alcune regole o vincoli peculiari e per alcune agevolazioni fiscali ulteriori rispetto a quelle stabilite per gli E.T.S.

Aspetti di natura amministrativa e operativa

Essere ente del terzo settore rappresenta senza dubbio una opportunità: la legge delega della riforma prevede che “L’iscrizione nel Registro (…) è obbligatoria per gli enti del terzo settore che si avvalgono prevalentemente o stabilmente di finanziamenti pubblici, di fondi privati raccolti attraverso pubbliche sottoscrizioni o di fondi europei destinati al sostegno dell’economia sociale o che esercitano attività in regime di convenzione con enti pubblici” ed il codice del terzo settore prevede che le pubbliche amministrazioni coinvolgano gli enti del terzo settore nei percorsi di coprogrammazione e coprogettazione dei servizi ed attività che interessano anche il mondo culturale

Aspetti di natura fiscale

Il concetto di base è che d’ora in avanti solo gli enti del terzo settore potranno beneficiare dalle esenzioni dalle imposte IRES e IRAP.

La disciplina speciale sulle Aps è definita dagli articoli 85 e 86 del codice del terzo settore. Il primo opera una riproposizione di massima dei benefici già attualmente recati dal testo unico delle imposte sui redditi. Il secondo introduce il regime forfettario destinato a sostituire, per le Aps, l’attuale regime ex lege 398/91, di cui è nota l’estensione alle associazioni senza fini di lucro in forza dell’art. 9-bis, legge n. 66/92.

La de-commercializzazione dei corrispettivi specifici prevista dall’art. 85
Viene confermata la non imponibilità fiscale e quindi la non commercialità dei corrispettivi specifici versati dagli associati per attività svolte dall’Aps nei loro confronti e dei propri familiari purché queste attività siano svolte in diretta attuazione delle finalità istituzionali. Questo principio vale anche con riferimento agli associati di altri enti che facciamo parte per organizzazione statutaria dello stesso ente a livello locale o a livello nazionale. C’è stato, quindi, un vero e proprio riversamento di una disciplina che è già presente attualmente nel testo unico delle imposte sui redditi (articolo 148 comma 3).

La nuova normativa conferma anche la de-commercializzazione dei corrispettivi specifici versati dai terzi alle Aps per acquistare loro pubblicazioni, purché queste siano cedute prevalentemente al corpo sociale e ai loro familiari. È possibile quindi usufruire di questa agevolazione anche per la vendita all’esterno, purché la maggior parte degli acquisti sia effettuata da parte dei soci.

POST CORRELATI