Giornata Mondiale del Naturismo 2021 – Resoconto

Giornata Mondiale del Naturismo 2021 – Resoconto

Giornata-mondiale-naturismo-2021
Giornata Mondiale del Naturismo 2021 – Resoconto
Pubblicato il 6 Luglio 2021
logo-anab

Il 4 luglio 2021 anche l’Anab ha aderito all’iniziativa “Tutti insieme…facciamo squadra” della Federazione Naturista Italiana, indetta per festeggiare in tutta Italia la giornata mondiale del naturismo. Gare e semplici giochi a premio hanno contraddisto la giornata a Lido Punta Le Morge di Torino di Sangro, dove è emerso il vero vincitore della giornata, vale a dire la voglia di stare insieme in armonia tra naturisti che prima di ogni altra cosa sono amici.

Di seguito una breve galleria fotografica dell’evento.

Giornata Mondiale del Naturismo 2021 - Resoconto - AbruzzoNaturista
Giornata Mondiale del Naturismo 2021 - Resoconto - AbruzzoNaturista
Giornata Mondiale del Naturismo 2021 - Resoconto - AbruzzoNaturista
Giornata Mondiale del Naturismo 2021 - Resoconto - AbruzzoNaturista
Giornata Mondiale del Naturismo 2021 - Resoconto - AbruzzoNaturista
Giornata Mondiale del Naturismo 2021 - Resoconto - AbruzzoNaturista
Giornata Mondiale del Naturismo 2021 - Resoconto - AbruzzoNaturista
5DM34113
Giornata Mondiale del Naturismo 2021 - Resoconto - AbruzzoNaturista
5DM34097
Giornata Mondiale del Naturismo 2021 - Resoconto - AbruzzoNaturista
Giornata Mondiale del Naturismo 2021 - Resoconto - AbruzzoNaturista
5DM34187
Giornata Mondiale del Naturismo 2021 - Resoconto - AbruzzoNaturista
Giornata Mondiale del Naturismo 2021 - Resoconto - AbruzzoNaturista
Giornata Mondiale del Naturismo 2021 - Resoconto - AbruzzoNaturista
nuoto
Giornata Mondiale del Naturismo 2021 - Resoconto - AbruzzoNaturista
Giornata Mondiale del Naturismo 2021 - Resoconto - AbruzzoNaturista
“Spiaggia Viva” – Presentazione dell’opera

“Spiaggia Viva” – Presentazione dell’opera

“Spiaggia Viva” – Presentazione dell’opera

Con la fine dell’estate è terminato anche il nostro progetto “Spiaggia Viva” che si è presentato ai visitatori abituali e vacanzieri di Lido Punta Le Morge.

Al termine dell’articolo, siamo lieti e fieri di presentarvi in anteprima l’opera nella sua inerezza.

Avevamo avviato l’iniziativa con qualche preoccupazione sulla possibile adesione di un numero adeguato di partecipanti, necessario a fornire significatività a un progetto fotografico. Chiedere di poter apertamente usare una macchina fotografica in una spiaggia naturista  poteva sembrare azzardato, almeno per il sentir comune di questi luoghi. Ci sbagliavamo…

Praticamente tutti  coloro ai quali abbiamo illustrato il progetto ne hanno apprezzato i contenuti e le finalità, riconoscendo la necessità di una comunicazione e promozione pubblica più incisiva ed efficace. Sulla spiaggia di Lido Punta Le Morge in sette stagioni abbiamo ampiamente dimostrato che il naturismo, oltre ad essere il riconoscimento di un modo diverso di intendere il rapporto con l’ambiente e la natura, può creare domanda turistica, occupazione e sviluppo, anche, e forse soprattutto, in territori periferici e poco adatti al turismo di massa.

Comunicare correttamente e impegnarsi verso tali obiettivi funziona e permette di raggiungere risultati concreti e consistenti.

Progetto-spiaggia-viva-immagine-di-copertina

Questo è valso anche per il nostro progetto.

Lo scopo nobile e la corretta modalità di presentarlo ha fatto sì che molti dei naturisti di Lido Punta Le Morge abbiano accettato di aderire all’iniziativa facendosi ritrarre dal nostro fotografo.

Gli scatti, sempre concordati con i partecipanti, hanno voluto raffigurare l’aspetto più quotidiano, abituale e familiare delle giornate trascorse al Lido. L’obiettivo, come riportato nella presentazione del progetto, è stato quello di acquisire delle istantanee della vita che scorre in spiaggia, delle relazioni che vi si intrecciano, dei momenti di socialità o della necessità di riposo e distacco; ognuno di voi partecipanti ha interpretato il suo modo di essere e di interagire con gli altri e con il luogo, dipingendo tutti insieme il più bel ritratto di Lido Punta Le Morge, cioè quello di una indubbia e incontrovertibile “SPIAGGIA VIVA!”

Grazie a tutti!

POST CORRELATI

Progetto fotografico “Spiaggia Viva”

Progetto fotografico “Spiaggia Viva”

Progetto fotografico “Spiaggia Viva”

Con grande piacere l’Associazione Naturista Abruzzese lancia una nuova iniziativa che ci accompagnerà per il mese di agosto.

Prende il via il prossimo fine settimana il progetto fotografico:

“SPIAGGIA VIVA” IL NATURISMO FATTO DI PERSONE”

L’idea nasce proprio grazie alle piacevoli e gradite giornate trascorse in spiaggia; abbiamo cominciato con la pulizia che ha aperto la stagione 2020; ci siamo dedicati e tutt’ora continua l’impegno della sensibilizzazione e responsabilizzazione dei fruitori verso l’obiettivo comune della tutela della salute.

Quale modo migliore per l’Associazione Naturista Abruzzese per interagire con gli ospiti coinvolgendoli attraverso un click?

Un’azione semplice che crea un legame fra noi soci e non soci, una modalità pratica che ci permetterà di rendere più significativa la relazione reciproca.

Al contempo produrremo un prezioso materiale utilizzabile per la promozione della pratica naturista nelle sedi che riterremo adeguate alla tematica.

 I singoli scatti evidenzieranno un aspetto singolare della persona e della sua modalità di rapportarsi con gli altri mettendo in primo piano la dimensione umana, emotiva e di benessere.

Con l’augurio che la nuova attività venga colta nella sua piena vivacità e dinamicità che ci contraddistingue e abbia quindi un positivo riscontro, vi salutiamo e vi aspettiamo in spiaggia.

Di seguito il volantino di presentazione.

Progetto spiaggia viva Fronte
Progetto spiaggia viva Retro
Bandiere Lido Punta Le Morge
NudesGo 2018

POST CORRELATI