Concorso fotografico Visioni d’estate: proclamato il vincitore!

Concorso fotografico Visioni d’estate: proclamato il vincitore!

Terminato il periodo per l’invio delle foto al nostro concorso fotografico “Visioni d’estate – Lido Punta Le Morge”.

La giuria chiamata a valutare le 23 opere pervenute ha finalmente terminato la sua laboriosa e accurata valutazione e oggi possiamo proclamare il vincitore.

La foto che ha collezionato il maggior numero di voti, giunta proprio il giorno di chiusura del concorso, è un inno alla vita che si rinnova, a contatto con la nuda terra e lambita dal mare, e quindi dall’acqua, che da sempre ci dona prosperità. E in tal modo il cerchio si chiude.

Titolo: L’attesa

Autore: Marco

Un vivo ringraziamento a tutti i partecipanti che ci hanno deliziato con la loro visione di questo angolo di paradiso e alla giuria che puntualmente ha svolto il suo lavoro.

{jcomments on}

Nuove e positive prospettive per il naturismo anche in Italia

Nuove e positive prospettive per il naturismo anche in Italia

Lo scorso 3 agosto l’agenzia di viaggi online “Lastminute.com” ha rilasciato un comunicato stampa sulla propensione degli italiani e degli europei a fare vacanze nudiste.

Il tono gogliardico e “leggero” con cui la notizia è stata ripresa da alcune testate online minori e il mancato aggiornamento della pagina dei comunicati stampa della sezione italiana della società ci aveva generato qualche dubbio sulla verosimilità della notizia. Nei giorni successivi abbiamo pertanto contattato direttamente l’ufficio stampa di Lastminute.com per ottenere qualche informazione supplementare.

La responsabile dell’ufficio ci ha prontamente contatattato comunicandoci quanto segue:

– Il sondaggio è stato condotto a livello Pan-europeo e ha coinvolto diversi Paesi tra cui Italia, Gran Bretagna, Spagna, Francia e Germania. Però, i dati presenti nel comunicato stampa italiano si riferiscono ai risultati del sondaggio effettuato esclusivamente sugli italiani;

– Il campione è stato di 1000 intervistati, scelti casualmente tra i loro clienti.

Di seguito un riepilogo del sondaggio.

Titolo: Gli italiani tutti nudi: un trend per le vacanze!

Sottotitolo: Quasi 1 su 2 è pronto a mettersi a nudo

Principali dati:

imagen lastminute g

– il 44% degli italiani sta prendendo in considerazione di fare un vacanza senza veli, quindi prendendo il sole nudi o frequentando una spiaggia per nudisti;

– il 58% degli uomini italiani e il 33% delle donne si dichiarano pronti a prendere il sole senza costume. (Il 63% delle donne è pronta per il topless);

– il 45% degli uomini italiani e il 25% delle donne vorrebbero partire per una vacanza da nudisti;

– il 29% degli intervistati si dichiara intenzionato a provare l’esperienza nudista già da quest’anno mentre il 31% ammette di averlo fatto in passato;

– Tuttavia il 48% di chi pratica il nudismo lo tiene per sé, nascondendolo soprattutto alla famiglia (54%), ai colleghi (52%) e gli amici (32%). Al contrario degli italiani, nel resto d’Europa, le persone non hanno problemi a farlo e a dirlo: solo il 23% dei britannici e il 35% dei tedeschi lo tiene nascosto a amici e parenti;

– Quali sono i motivi per cui ci si spoglia in spiaggia? Il 40% lo fa proprio per riconciliarsi con la natura, altri invece per avere un’abbronzatura integrale (39%) o per sentirsi più liberi (27%);

– Sono aumentate del 52% le ricerche online delle  parole chiave “migliori spiagge per nudisti in Europa” e del 23% quelle con “spiagge per nudisti”;

– Chi sono i nudisti italiani? Sono soprattutto quelli tra i 25-34 anni che si dimostrano i più interessati al nudismo raggiungendo la percentuale del 52%, mentre i più giovani (18-24 anni) sembrano quelli meno attratti da questo tipo di vacanza come anche gli over 55 che vogliono provarla solo nel 39% dei casi.

Da queste risposte emerge una realtà molto diversa da quella normalmente percepita dagli amministratori pubblici e dai politici ed è ormai chiaro che la “domanda” di questo tipo di turismo è sempre più forte e sarà sempre più difficiel da ignorare.

D’altronde il grande successo della nostra bella spiaggia di Lido Punta Le Morge ne è la migliore testimonianza.

Di seguito il link alla versione integrale del comunicato stampa di Lastminute.com

{jcomments on}

Pulizia della spiaggia Naturista Lido Punta le Morge

Pulizia della spiaggia Naturista Lido Punta le Morge

Anche quest’anno l’Associazione Naturista Abruzzese rinnova il suo impegno nella tutela, preservazione e pulizia della bella spiaggia naturista di Lido Punta Le Morge, sita nella Costa dei Trabocchi, nel Comune di Torino di Sangro.

In quest’occasione potremo anche beneficiare del diretto sostegno della struttura commerciale Ristoro Punta Le Morge, sita proprio all’ingresso della spiaggia.ristoro punta morge

L’appuntamento è per sabato 14 maggio 2016 e di seguito il programma:

– Ore 10.00: ritrovo al parcheggio antistante lo stradello che conduce alla spiaggia per la distribuzione dei sacchi e dei guanti usa e getta;

– Ore 10:30: divisione incarichi e inizio dell’attività di raccolta dei rifiuti in spiaggia;

– entro le ore 13:00: fine dei lavori e deposizione dei sacchi in prossimità dell’area di parcheggio dove i mezzi del Comune di Torino di Sangro provvederanno alla rimozione;

Resto della giornata destinata al relax e alla tintarella in spiaggia o presso il Ristoro Punta Le Morge dove sarà anche possibile pranzare.

Ricordiamo a tutti i naturisti che, ad oggi, questa è l’unica spiaggia naturista ufficialmente riconosciuta in tutto il versante adriatico, è pertanto particolarmente importante sostenerla, tutelarla, mantenerla integra e pulita e, naturalmente, frequentarla. E’ pertanto molto importante dimostrare attenzione per questa spiaggia che rappresenta un patrimonio di tutti i cittadini. L’evento infatti, organizzato dall’ANAB, è assolutamente aperto a tutti coloro che, soci o meno, amano il mare, l’ambiente e ci tengono a preservare un tratto di costa di particolare bellezza e integrità, mantenendolo libero dai tanti rifiuti che purtroppo il mare è costretto a ricevere e che lentamente e inesorabilmente ci restituisce.

Vi aspettiamo,quindi, sabato 14 maggio per una giornata all’insegna della collaborazione, della buona compagnia e magari anche per i primi raggi di Sole in tutta liberta! lucertola al sole

{jcomments on}

Si comincia!

Si comincia!

Si comincia!

Da oggi si possono scattare e inviare le vostre foto ispirate alla nostra bella spiaggia naturista.
Fino al 5 settembre il concorso rimane aperto con il seguente tema:

L’iniziativa invita a raccontare, attraverso le immagini, del rapporto che ci lega a un tratto di singolare bellezza della costa dei Trabocchi. Il mare cristallino, la spiaggia ciottolosa e lo splendido trabocco “Punta Le Morge”. Ma un luogo non è solo territorio: vita animale e umana, i gabbiani e le loro ali che accarezzano i primi raggi, gli ormai tanti frequentatori della spiaggia naturista, i pescatori, i turisti di passaggio o chi ne assapora la salsedine ogni mattina, una vasta pluralità che con i loro ritmi e le loro relazioni, può essere intravvista frettolosamente e distrattamente oppure ammirata, seguita, vissuta e amata nel suo sovrapporsi ai luoghi, al colore del cielo e del mare, al tepore del Sole o allo sferzante alito di Eolo.

Una spiaggia per quanto nota e da tempo frequentata offre a chi la guarda e osserva con occhi nuovi l’occasione di essere riscoperta, guardando oltre i luoghi comuni e l’ordinario, cercando nuovi punti di vista e prospettive, alla ricerca di quel magico legame che ognuno di noi tesse con essa sola, con le emozioni e i ricordi che la Natura, sola, sa donarci.

Maggiori dettagli qui.frecciaverde

Concorso fotografico VISIONI D’ESTATE – LIDO PUNTA LE MORGE

Nuova stimolante iniziativa dell’Associazione Naturista Abruzzese per la stagione 2016!

E’ indetto un concorso fotografico riservato ai soci dell’Associazione Naturista Abruzzese o con tessera Fenait-Inf dedicato alla nostra amata spiaggia naturista di Punta Le Morge.

Il tema del concorso sarà il seguente:

Raccontate, attraverso le immagini, del rapporto che ci lega a un tratto di singolare bellezza della costa dei Trabocchi. Il mare cristallino, la spiaggia ciottolosa e lo splendido trabocco “Punta Le Morge”. Ma un luogo non è solo territorio: vita animale e umana, i gabbiani e le loro ali che accarezzano i primi raggi, gli ormai tanti frequentatori della spiaggia naturista, i pescatori, i turisti di passaggio o chi ne assapora la salsedine ogni mattina, una vasta pluralità che con i loro ritmi e le loro relazioni, può essere intravvista frettolosamente e distrattamente oppure ammirata, seguita, vissuta e amata nel suo sovrapporsi ai luoghi, al colore del cielo e del mare, al tepore del Sole o allo sferzante alito di Eolo.

Una spiaggia per quanto nota e da tempo frequentata offre a chi la guarda e osserva con occhi nuovi l’occasione di essere riscoperta, guardando oltre i luoghi comuni e l’ordinario, cercando nuovi punti di vista e prospettive, alla ricerca di quel magico legame che ognuno di noi tesse con essa sola, con le emozioni e i ricordi che la Natura, sola, sa donarci.

Sarà possibile inviare le vostre opere, scattate nel periodo dal 15 marzo e fino al 5 settembre 2016. La partecipazione al concorso è gratuita.

Le fotografie saranno selezionate da una giuria composta da altri soci o da appassionati di fotografia e al vincitore sarà riconosciuto un premio di € 100,00 da utilizzare per la partecipazione a qualsiasi attività organizzata dalla nostra associazione.

Il regolamento completo, che dovrà essere letto e accettato da tutti i partecipanti, si può visualizzare e scaricare al seguente link:

Regolamento

Altro materiale disponibile:

Cenni di aspetti legali in fotografia

Locandina dell’iniziativa

{jcomments on}

Giornata di pulizia della spiaggia naturista di Torino di Sangro – 3 maggio 2015

Giornata di pulizia della spiaggia naturista di Torino di Sangro – 3 maggio 2015

******** 

 

AGGIORNAMENTO DEL 15/04/2015

 

Il Comune di Torino di Sangro, valutata l’iniziativa, ci ha appena comunicato  che concede il patrocinio per l’evento che pertanto ora possiede una valenza istituzionale.

 

********

 

Terminati gli appuntamenti di questo proficuo inizio d’anno è già tempo di cominciare, letteralmente, a preparare il terreno per l’ormai imminente avvio della stagione calda.

 

Nel DNA di ogni naturista è presente e forte un sentimento di tutela e di attenzione nei confronti dell’ambiente in cui viviamo e gli sforzi per tutelarlo e renderlo migliore devono rappresentare un ideale sempre presente. Avviene troppo spesso, però, che l’incuria umana fa si che vengano abbandonati in mare e lungo il corso dei fiumi ogni sorta di oggetti non più utili, nella vacua speranza che questi scompaiano alla nostra vista. La realtà purtroppo è diversa e ogni inverno le mareggiate ci restituiscono tali rifiuti depositandoli sulla riva delle nostre spiagge.

 

L’Associazione naturista abruzzese propone ai propri soci, ma anche a tutti i simpatizzanti e a coloro a cui sta a cuore la salute del nostro mare, una mattina dedicata alla pulizia dell’arenile della spiaggia naturista delle Morge a Torino di Sangro. Come molti già sapranno, il tratto di spiaggia in oggetto, dal 2014 è divenuta la prima spiaggia naturista d’Abruzzo e l’anno passato ci ha ospitato per tanti mesi di serenità e relax.

 

L’obiettivo dell’iniziativa è quindi triplice: tutelare e mantenere intatto questo tratto di costa abruzzese a noi tanto caro, avvicinare quanti più soci e simpatizzanti alla filosofia propria del naturismo come movimento molto legato all’ecologia e alla salvaguardia del nostro ambiente ed infine rendere la spiaggia più accogliente in vista dell’estate che si avvicina a grandi passi.

 

Vi aspettiamo tutti!

 

  

 

Giornata di pulizia della spiaggia naturista di Torino di Sangro - 3 maggio 2015  - Fenait

{jcomments on}