******** 

 

AGGIORNAMENTO DEL 15/04/2015

 

Il Comune di Torino di Sangro, valutata l’iniziativa, ci ha appena comunicato  che concede il patrocinio per l’evento che pertanto ora possiede una valenza istituzionale.

 

********

 

Terminati gli appuntamenti di questo proficuo inizio d’anno è già tempo di cominciare, letteralmente, a preparare il terreno per l’ormai imminente avvio della stagione calda.

 

Nel DNA di ogni naturista è presente e forte un sentimento di tutela e di attenzione nei confronti dell’ambiente in cui viviamo e gli sforzi per tutelarlo e renderlo migliore devono rappresentare un ideale sempre presente. Avviene troppo spesso, però, che l’incuria umana fa si che vengano abbandonati in mare e lungo il corso dei fiumi ogni sorta di oggetti non più utili, nella vacua speranza che questi scompaiano alla nostra vista. La realtà purtroppo è diversa e ogni inverno le mareggiate ci restituiscono tali rifiuti depositandoli sulla riva delle nostre spiagge.

 

L’Associazione naturista abruzzese propone ai propri soci, ma anche a tutti i simpatizzanti e a coloro a cui sta a cuore la salute del nostro mare, una mattina dedicata alla pulizia dell’arenile della spiaggia naturista delle Morge a Torino di Sangro. Come molti già sapranno, il tratto di spiaggia in oggetto, dal 2014 è divenuta la prima spiaggia naturista d’Abruzzo e l’anno passato ci ha ospitato per tanti mesi di serenità e relax.

 

L’obiettivo dell’iniziativa è quindi triplice: tutelare e mantenere intatto questo tratto di costa abruzzese a noi tanto caro, avvicinare quanti più soci e simpatizzanti alla filosofia propria del naturismo come movimento molto legato all’ecologia e alla salvaguardia del nostro ambiente ed infine rendere la spiaggia più accogliente in vista dell’estate che si avvicina a grandi passi.

 

Vi aspettiamo tutti!

 

  

 

Giornata di pulizia della spiaggia naturista di Torino di Sangro - 3 maggio 2015  - AbruzzoNaturista

{jcomments on}