L'ANAB aderisce al Comitato Cittadino per la Tutela del Territorio di Vasto (CH)  - AbruzzoNaturista

La prima e unica Associazione Naturista della nostra Regione ha deciso di aderire al Comitato vastese che porta avanti numerose battaglie ambientaliste, tra le quali quella contro la realizzazione della centrale a biomasse nei pressi della “Riserva Naturale di Punta Aderci”.

L’ANAB attraverso il suo Presidente Stefano Daniele fa sapere che è nell’interesse di tutta la collettività impedire la realizzazione di un impianto così controverso in un’area di alto pregio naturalistico e ambientale.

Queste le sue parole: “Le centrali a biomasse dovrebbero bruciare materiali organici per la produzione di energia, ma sarebbe opportuno che tali materiali fossero di provenienza locale, ovvero di filiera breve e quindi a chilometro zero. Inoltre gli oli provenienti dalla Romania e destinati alla centrale in questione sono di dubbia consistenza con un forte rischio di emissioni cancerogene a seguito della loro combustione. La Riserva Naturale di Punta Aderci è un luogo straordinario che coniuga la possibilità di praticare una varietà enorme di attività naturalistiche rendendola un patrimonio di inestimabile valore per tutti gli abruzzesi oltre che per i numerosi turisti che arrivano ogni anno da tutta la penisola. Sta a noi cittadini adoperarci al fine di sensibilizzare le amministrazioni locali, Comune di Vasto in primis, ad evitare la nascita di un simile ecomostro”.

 

Ecco il link per firmare la petizione on line: