Concorso fotografico VISIONI D’ESTATE – LIDO PUNTA LE MORGE

Nuova stimolante iniziativa dell’Associazione Naturista Abruzzese per la stagione 2016!

E’ indetto un concorso fotografico riservato ai soci dell’Associazione Naturista Abruzzese o con tessera Fenait-Inf dedicato alla nostra amata spiaggia naturista di Punta Le Morge.

Il tema del concorso sarà il seguente:

Raccontate, attraverso le immagini, del rapporto che ci lega a un tratto di singolare bellezza della costa dei Trabocchi. Il mare cristallino, la spiaggia ciottolosa e lo splendido trabocco “Punta Le Morge”. Ma un luogo non è solo territorio: vita animale e umana, i gabbiani e le loro ali che accarezzano i primi raggi, gli ormai tanti frequentatori della spiaggia naturista, i pescatori, i turisti di passaggio o chi ne assapora la salsedine ogni mattina, una vasta pluralità che con i loro ritmi e le loro relazioni, può essere intravvista frettolosamente e distrattamente oppure ammirata, seguita, vissuta e amata nel suo sovrapporsi ai luoghi, al colore del cielo e del mare, al tepore del Sole o allo sferzante alito di Eolo.

Una spiaggia per quanto nota e da tempo frequentata offre a chi la guarda e osserva con occhi nuovi l’occasione di essere riscoperta, guardando oltre i luoghi comuni e l’ordinario, cercando nuovi punti di vista e prospettive, alla ricerca di quel magico legame che ognuno di noi tesse con essa sola, con le emozioni e i ricordi che la Natura, sola, sa donarci.

Sarà possibile inviare le vostre opere, scattate nel periodo dal 15 marzo e fino al 5 settembre 2016. La partecipazione al concorso è gratuita.

Le fotografie saranno selezionate da una giuria composta da altri soci o da appassionati di fotografia e al vincitore sarà riconosciuto un premio di € 100,00 da utilizzare per la partecipazione a qualsiasi attività organizzata dalla nostra associazione.

Il regolamento completo, che dovrà essere letto e accettato da tutti i partecipanti, si può visualizzare e scaricare al seguente link:

Regolamento

Altro materiale disponibile:

Cenni di aspetti legali in fotografia

Locandina dell’iniziativa

{jcomments on}

Giornata di pulizia della spiaggia naturista di Torino di Sangro – 3 maggio 2015

Giornata di pulizia della spiaggia naturista di Torino di Sangro – 3 maggio 2015

******** 

 

AGGIORNAMENTO DEL 15/04/2015

 

Il Comune di Torino di Sangro, valutata l’iniziativa, ci ha appena comunicato  che concede il patrocinio per l’evento che pertanto ora possiede una valenza istituzionale.

 

********

 

Terminati gli appuntamenti di questo proficuo inizio d’anno è già tempo di cominciare, letteralmente, a preparare il terreno per l’ormai imminente avvio della stagione calda.

 

Nel DNA di ogni naturista è presente e forte un sentimento di tutela e di attenzione nei confronti dell’ambiente in cui viviamo e gli sforzi per tutelarlo e renderlo migliore devono rappresentare un ideale sempre presente. Avviene troppo spesso, però, che l’incuria umana fa si che vengano abbandonati in mare e lungo il corso dei fiumi ogni sorta di oggetti non più utili, nella vacua speranza che questi scompaiano alla nostra vista. La realtà purtroppo è diversa e ogni inverno le mareggiate ci restituiscono tali rifiuti depositandoli sulla riva delle nostre spiagge.

 

L’Associazione naturista abruzzese propone ai propri soci, ma anche a tutti i simpatizzanti e a coloro a cui sta a cuore la salute del nostro mare, una mattina dedicata alla pulizia dell’arenile della spiaggia naturista delle Morge a Torino di Sangro. Come molti già sapranno, il tratto di spiaggia in oggetto, dal 2014 è divenuta la prima spiaggia naturista d’Abruzzo e l’anno passato ci ha ospitato per tanti mesi di serenità e relax.

 

L’obiettivo dell’iniziativa è quindi triplice: tutelare e mantenere intatto questo tratto di costa abruzzese a noi tanto caro, avvicinare quanti più soci e simpatizzanti alla filosofia propria del naturismo come movimento molto legato all’ecologia e alla salvaguardia del nostro ambiente ed infine rendere la spiaggia più accogliente in vista dell’estate che si avvicina a grandi passi.

 

Vi aspettiamo tutti!

 

  

 

Giornata di pulizia della spiaggia naturista di Torino di Sangro - 3 maggio 2015 - AbruzzoNaturista

{jcomments on}

 

Comunicato stampa

Comunicato stampa

Comunicato stampa - AbruzzoNaturistaL’Associazione Naturista Abruzzese ribadisce la propria contrarietà, ferma e senza alcun indugio, alla realizzazione del progetto Ombrina Mare per il quale, purtroppo, è stato recentemente accordato il parere favorevole della Commissione VIA.

Tale presa di posizione è la naturale e coerente conseguenza di quanto già espresso nel corso di questi ultimi anni e di quanto afferma l’articolo 2 del proprio Statuto:

 

Art. 2 – L’A.N.AB. ha come finalità la difesa della salute umana nel suo significato psico-fisico e sociale e la promozione di un armonico rapporto fra l’uomo e l’ambiente. Si propone di divulgare la diffusione della pratica nudista e più in generale del naturismo. In particolare si propone di:

  1. Favorire condizioni di vita più aderenti alle esigenze biologiche e sociali dell’uomo;
  2. Opporsi al disfacimento artificiale dei grandi ecosistemi e ad ogni forma di inquinamento;
  3. Proteggere la natura, la vita degli animali e delle piante secondo le loro esigenze biologiche;
  4. Divulgare i principi e la prassi di un’alimentazione naturale adatta alla fisiologia umana, opponendosi alle sofisticazioni e al consumismo;
  5. Divulgare i principi della medicina naturale.
  6. Favorire l’instaurarsi di relazioni tra i propri Associati, nonché tra questi e gli Associati di altre Associazioni simili, sia italiane che internazionali.Ad affermare che una tale scellerata opera metterebbe a repentaglio le più importanti risorse del territorio abruzzese furono in 40.000 durante la storica manifestazione del 13 aprile 2013 tenutasi a Pescara e alla quale aderì formalmente anche l’A.N.AB.

 

L’auspicio è che il buon senso e la volontà di tanti cittadini prevalgano sul profitto di pochi.

 

Stefano Daniele

Presidente A.N.AB.

Lido le Morge confermata 1° spiaggia naturista d’Abruzzo!

Lido le Morge confermata 1° spiaggia naturista d’Abruzzo!

spiaggia TDS

E’ con immensa gioia che vi comunichiamo che nei giorni scorsi il Comune di Torino di Sangro ha approvato la Delibera di Giunta per rinnovare l’ufficializzazione della Spiaggia Lido Le Morge quale sito Naturista autorizzato.

Rispetto al testo della precedente delibera ci sono delle importanti novità:

 

 

1) l’area destinata alla pratica naturista passa da 150 mt a 200 mt;
2) la medesima area viene anche traslata di ulteriori 50 mt in direzione sud così da coincidere quasi interamente con la porzione di arenile storicamente frequentata dai naturisti;

 

La bella stagione che è ormai alle porte si preannuncia piena di eventi interessanti e di giornate di mare serene e spensierate.

Vi segnaliamo, inoltre, che dal 21 al 24 maggio si svolgerà la seconda edizione del Festival Naturista durante il quale verrà premiata la nostra Associazione in qualità di “Naturista dell’anno”. Il Festival si svolgerà presso il Villaggio del Touring Club Italiano di Marina di Camerota (SA). Siete tutti invitati a partecipare: per maggiori info http://www.festivalnaturista.it/

 

E, come se non bastasse, dal 13 al 21 giugno ci sarà una nuova settimana di apertura ai Naturisti da parte del Camping Sangro. L’occasione si è presentata grazie alla decisione dei responsabili del sito iNudisti di svolgere il IX Raduno Nazionale del loro numeroso gruppo proprio al Camping Sangro. La scelta è caduta in Abruzzo allo scopo di celebrare i grandi traguardi raggiunti dalla nostra Associazione che hanno avuto risonanza anche a livello internazionale. Per info e prenotazioni www.campingsangro.com

 

Da segnalare che domenica 21 giugno inaugureremo la stagione estiva sulla spiaggia Lido Le Morge. Vi aspettiamo in tanti!

 

Saluti naturisti.

Il Presidente.

Il Segretario.

{jcomments on}

Prima spiaggia d’Abruzzo per naturisti – Solo aspetti positivi

Prima spiaggia d’Abruzzo per naturisti – Solo aspetti positivi

Di seguito la nostra replica, pubblicata da Abruzzoweb, in risposta ad un articolo uscito sulla medesima testata domenica 29 giugno 2014.

 


Sono trascorsi dieci giorni dall’inaugurazione della prima spiaggia naturista d’Abruzzo e, dalle opinioni di chi l’ha frequentata nell’ultimo fine settimana, è già un successo di presenze e di gradimento.

L’Associazione Naturista Abruzzese però, proprio domenica scorsa, in un articolo su questa testata, si è sentita chiamare in causa relativamente ad alcune opinioni, tra il serio e lo scherzoso, di imprenditori, amministratori e cittadini di Torino di Sangro.

Al riguardo, nel pieno rispetto degli altrui convincimenti e coerentemente con la nostra politica di non sottrarsi mai ad un sano dialogo e proficuo confronto, è nostra intenzione quella di chiarire i dubbi che ancora qualcuno nutre e fornire alcuni dati di fatto che ci sembrano fondamentali per meglio comprendere il grande passo in avanti appena compiuto da codesto Comune.

In ordine:

1. Le opinioni personali dei sig. Bocchini e del consigliere Di Fonso sono legittime, anche se gli stessi si trovano in un evidente conflitto di interesse economico in qualità di gestori e/o titolari di vicini stabilimenti balneari e le loro opinioni potrebbero essere influenzate da tale evenienza. Tuttavia ci sentiamo in tutta onestà di tranquillizzarli. I naturisti e i nudisti non amano le schiere allineate di ombrelloni monocolori e, con o senza la spiaggia, nelle loro attività commerciali non ci verrebbero;

 

(altro…)